Psicoterapia di gruppo per bulimia e binge eating

La psicoterapia di gruppo qui proposta con il suo specifico protocollo di cura, è influenzata dalla terapia dialettico-comportamentale (DBT) di Marsha Linehan, un trattamento inizialmente sviluppato per la cura del disturbo borderline di personalità. In seguito tale modello è stato adattato ai pazienti con disturbo da alimentazione incontrollata e bulima (D. L. Safer, Christy F. Telch, Eunice Y. Chen , 2009, traduz. 2001). La DBT è, ad oggi, il trattamento che presenta una comprovata efficacia “evidence based”, basata cioè su evidenza scientifica.

L’intervento sarà integrato con le più recenti conoscenze che derivano dal cognitivismo costruttivista e dalla metodologia narrativa.

Obiettivi della psicoterapia di gruppo

  • Seguire il percorso mirato di mindful eating condurrà con naturalezza a una regolazione sana del peso e a un miglioramento della qualità di vita.

Non è dunque un programma specifico per la perdita di peso: non sono previste restrizioni alimentari ma la perdita di peso sarà conseguente ad una regolazione emotiva che riduce il numero di abbuffate.